Marco Consoli Magnano di San Lio. è il nuovo vicesindaco della città

Ultimi articoli
Newsletter

Catania | la nomina da parte del primo cittadino enzo bianco

Marco Consoli Magnano di San Lio
è il nuovo vicesindaco della città

Lotta alla malaburocrazia e al malaffare tra i suoi punti programmatici. Per il neosindaco è un riconoscimento alla lista del Megafono

Redazione Online

Marco Consoli Magnano di San Lio
Marco Consoli Magnano di San Lio

CATANIA | Il sindaco di Catania Enzo Bianco ha indicato come suo vice Marco Consoli.

«L’ho scelto – ha affermato il sindaco – per le sue competenze e anche perché Marco Consoli, nonostante abbia ormai una lunga esperienza politico-amministrativa, con i suoi 35 anni è il più giovane esponente della mia giunta. Si tratta inoltre di un riconoscimento a una forza politica, il Megafono, che con le altre si è seriamente impegnata per il risultato che abbiamo conseguito».

«Ringrazio il sindaco – ha dichiarato Consoli - per l’ulteriore testimonianza di fiducia che ha voluto riservarmi e che mi porterà a impegnarmi con ancora maggiore dedizione nella grande opera di riqualificazione che Bianco ha in cantiere per rilanciare Catania in un’ottica metropolitana. Un rilancio del territorio che passa anche dalla lotta alla malaburocrazia e al malaffare ancora in certi casi annidata nella pubblica amministrazione come dimostra la battaglia del presidente Crocetta, il quale mi ha sempre sostenuto, così come anche l’onorevole Malafarina, l’assessore regionale Marino e i dirigenti provinciali e comunali del Megafono».

Marco Consoli Magnano di San Lio, catanese, laureato in Giurisprudenza, esponente del Megafono, collabora all’attività di ricerca della Cattedra di Diritto Internazionale della facoltà di Legge dell’Università di Catania. Ha cominciato la sua attività politica a 15 anni nelle giovanili della Dc ed è è stato eletto nel Consiglio comunale di Catania a 22 anni. Dal 2008 al 2013 è stato presidente del Consiglio Comunale. Consigliere Nazionale Anci dal 2008, fa parte della Commissione Mezzogiorno, politiche comunitarie e cooperazione. 

Il nuovo vicesindaco di Catania, come assessore, ha le deleghe al Personale, Decentramento, Burocrazia veloce e trasparente, Polizia municipale, Circoscrizioni, Informatizzazione e Semplificazione amministrativa.

Domenica 14 luglio 2013

© Riproduzione riservata

1642 visualizzazioni

Commenti
Lascia un commento

Nome:

Indirizzo email:

Sito web:

Il tuo indirizzo email è richiesto ma non verrà reso pubblico.

Commento: