«Ammazzo te e la tua famiglia». Minacciava la ex, manette a stalker

Ultimi articoli
Newsletter

Misterbianco | l'uomo, un ventottenne, NON SI RASSEGNAVA ALLA FINE DELLA STORIA

«Ammazzo te e la tua famiglia»
Minacciava la ex, manette a stalker

Il persecutore era già stato avvertito in passato di tenersi alla larga

di Raffaele Musumeci

Lo Stalking è un reato noto anche come Sindrome del molestatore
Lo Stalking è un reato noto anche come Sindrome del molestatore

MISTERBIANCO | «Ti ammazzo, a te alla tua famiglia». Era arrivata a questo punto l’escalation di un 28 enne di Misterbianco che, non tollerando la fine della relazione con la sua ex compagna, si era trasformato in un pericoloso «stalker», al punto da arrivare a minacciare di morte la ragazza, e i suoi cari. E non era la prima volta: l’uomo, infatti, era già stato avvertito di non proseguire nel suo atteggiamento persecutorio, ma senza risultato. La presenza del ventottenne si era fatta talmente ossessiva nella vita della sua vittima, che quest’ultima era stata costretta a cambiare le proprie abitudini, e a vedere compromesso il normale svolgimento della quotidianità.

All’ennesima minaccia, la ragazza ha nuovamente chiesto l’aiuto delle Forze dell’Ordine. La Polizia è così di nuovo dovuta intervenire per calmare i bollenti spiriti dell’uomo.

Che, questa volta, non se l’è cavata con una ramanzina o un invito a tenersi alla larga dalla sua ex: la polizia lo ha arrestato con l’accusa di atti persecutori, su ordinanza cautelare spiccata dalla Procura della Repubblica di Catania.

Giovedì 11 luglio 2013

© Riproduzione riservata

1261 visualizzazioni

Commenti
Lascia un commento

Nome:

Indirizzo email:

Sito web:

Il tuo indirizzo email è richiesto ma non verrà reso pubblico.

Commento: